Un percorso di consulenza
per ideare spazi espositivi e organizzare eventi

Estraiamo la conoscenza

Riuniamo tutti i decisori che hanno un ruolo nella fiera. Con un percorso visuale orientato al Design Thinking ed alla modellizzazione Canvas li guidiamo nella condivisione di obiettivi e bisogni.

La distilliamo in operazioni

Analizziamo i risultati ottenuti attraverso il nostro percorso; produciamo un documento di sintesi che identifica le necessità per ciascun reparto coinvolto, e suggerisce le operazioni per un approccio integrato alla fiera.

La traduciamo in numeri

Trasformiamo le operazioni in tempi e costi, avanzando proposte concrete per le attività che ci coinvolgono direttamente. Modelliamo le opzioni a disposizione per ottenere il miglior rapporto tra risultato, Capex e Opex.

Design Thinking e ideazione partecipativa

Per progettare una fiera di successo, per ideare uno stand con criteri di eccellenza estetici ma anche commerciali, abbiamo sviluppato un’attività consulenziale di modellizzazione Canvas: nel corso di un meeting strutturato guidiamo i decisori aziendali su un percorso di analisi che va dalla preparazione della manifestazione alla gestione dei contatti post fiera. Realizziamo documenti di progetto su ogni attività, e ne indichiamo i modi migliori per la gestione. La fiera si svolge in un momento nel tempo, ma il suo esito dipende da ciò che si fa anche prima o dopo. Ogni funzione aziendale vede la fiera a suo modo, ma il risultato d’immagine o di vendita è uno soltanto: identificare chiaramente obiettivi, compiti e priorità allinea l’organizzazione verso il successo.

I VANTAGGI DELLA CONSULENZA PUNTO CIEMME:

  • Migliora l’efficacia commerciale e d’immagine
  • Fa cogliere opportunità prima trascurate
  • Migliora l’efficienza organizzativa
  • Fa nascere nuove idee
  • Stimola il pensiero strategico sulla fiera